PERCHÉ QUESTO MAGAZINE


Prima di tutto: il titolo. Per chi non lo sapesse tre casettine dai tetti aguzzi è il primo rigo della poesia di Aldo Palazzeschi intitolata Rio Bo. Ma perché tre casettine? Perché questo magazine (che un vero magazine non pretende di essere, non essendo registrato come tale ed essendo aggiornato senza cadenza mensile) vuole parlarvi di progettazione, di costruire, di risparmio energetico grazie all’ingegnere civile Mirko Rizzi (e quale costruzione è più simbolica di una casa?) e perché dall’altra parlerà di libri e cultura (qui rientra il ruolo della poesia) grazie a Lara Zavatteri, scrittrice.

giovedì 9 marzo 2017

INIZIATIVE BENEFICHE LIBRI LARA ZAVATTERI e MIRKO RIZZI 2017


locandina libri partecipanti 
 

Anche quest'anno tutti i libri della scrittrice trentina Lara Zavatteri e il manuale sul risparmio Risparmia Subito” Scritto con Mirko Rizzi, partecipano alle iniziative benefiche da marzo ad ottobre.
Per quest'anno si è deciso di procedere in questo modo. Su ogni copia di tutti i libri che vedete in locandina 1 euro sarà accantonato per il Canile di Naturno (Bolzano) e,occasionalmente, per iniziative di solidarietà sul territorio o su Internet, una sorta di micro progetti con cui però continuare a far del bene. L'iniziativa è attiva, basta acquistare un libro su www.youcanprint.it, Ibs, Mondadori Store o richiederlo a larazavatteri@gmail.com o mirko.rizzi@libero.it (per il manuale Risparmia Subito!) o nel paese di Mezzana in via 4 novembre 21 in valle di Sole (Trentino). I micro progetti saranno resi noti a fine iniziativa, mentre principale benefattore sarà appunto il canile. Grazie in anticipo a tutti coloro che parteciperanno!

giovedì 2 marzo 2017

LA BELLA E LA BESTIA, A BREVE NEI CINEMA



Questa primavera arriva nei cinema il film “La bella e la bestia”, remake del celebre cartone animato Disney degli anni Novanta. Un film che pur non essendo più riproposto sotto forma di cartone riproporrà tutta la magia della fiaba, anche con le atmosfere e i personaggi ceh fecero il successo della pellicola Disney.


venerdì 24 febbraio 2017

The Smile

Per la rubrica L'Amico Albero vi propongo questa inusuale struttura progettata dall'architetto Alison Brooks  e presentata al London Design Festival 2016. Questa struttura realizzata in legno potrebbe essere descritta come un oggetto volante non identificato: 34 metri di lunghezza, 3 metri di altezza, in bilico sulla piazza. Il suo progetto è anche uno spettacolare padiglione urbano che prende la forma di un sorriso.

Si tratta di un tubo ricurvo di quattro lati che curva verso l'alto alle due estremità aperte. Realizzato completamente in tulipier,
è un albero della famiglia delle Magnoliaceae, è un segmento di un cerchio di diametro 100, Smile crea un ambiente coinvolgente che integra struttura, superficie, spazio e luce.
Si tratta di due bracci a sbalzo di 12 metri come una gigante altalena. L'intero padiglione è costruito con CLT, o in legno lamellare a strati incrociati e utilizzando legno ad alte prestazioni che ha permesso al team di creare la struttura CLT più complessa mai costruita. 

http://www.londondesignfestival.com/smile

I 12 pannelli tulipier CLT di dimensioni industriali, sei dei quali sono curve - prodotti da pionieri CLT tedeschi, Züblin-di legname in grado di eseguire pannelli fino a 14 metri di lunghezza e 4,5 m di larghezza, alcuni dei più grandi mai realizzati. Questo è il volto felice della rivoluzione del legno in continua evoluzione, ha detto Brooks, un piccolo edificio che compie grandi miracoli dimostrando come legno CLT può essere utilizzato come materiale strutturale. . Di notte, quando l'interno è illuminato, il padiglione si trasforma in una lanterna gigante.

martedì 21 febbraio 2017

venerdì 10 febbraio 2017

La Torre Arcobaleno

Per questo post ho pensato di riportarvi un cosa che non riguarda un edificio ma un intervento su una torre di Milano che è stata restaurata in occasione di Expo 2015.
Approfondimenti con immagini e video li trovate a questo link:

http://www.torrearcobaleno.it/



http://www.torrearcobaleno.it/wp-content/uploads/2015/06/01_ITA_cs_torre_arcobaleno.pdf
http://www.torrearcobaleno.it/wp-content/uploads/2015/06/02_ita_scheda_tecnica.pdf
La Torre nasce venticinque anni fa, in occasione dei Mondiali di Calcio che l’Italia ospitava nel 1990, quando lo stesso studio Original Designers 6R5 Network e le aziende Mapei, Marazzi e Tadini riqualificarono l’anonimo serbatoio idrico collocato nel perimetro dell’importante scalo ferroviario di Milano Porta Garibaldi, donando alla città un coloratissimo simbolo della creatività milanese.
La zona Garibaldi, ridisegnata oggi intorno alla piazza Gae Aulenti, ritrova così nella Torre Arcobaleno il suo “Totem Ceramico Colorato”, a ricordare i Maestri Ceramisti italiani e le origini artigiane di un’industria riconosciuta in tutto il mondo come eccellenza del Made in Italy.

mercoledì 25 gennaio 2017

CASA ENERGETICAMENTE AUTOSUFFICIENTE

E' stata realizzata a Zurigo la prima casa plurifamiliare autosufficiente dal punto di vista energetico. Per soddisfare il consumo di energia dell'intero edificio è stato posizionato un impianto di pannelli solari sulla copertura e inoltre per tenere in conto che ci sono giornate nuvolose e di brutto tempo nelle quali i pannelli non producono energia è stato installato un sistema di stoccaggio dell’energia.

http://www.swissinfo.ch/ita/vivere-in-modo-sostenibile_la-casa-che-non-ha-bisogno-di-allacciarsi-alla-rete-elettrica/42008254
Il nome del progetto è  "The House of the Future", La casa del futuro.
La palazzina si trova a Brütten nei dintorni di Zurigo ed è costituita da nove unità immobiliari ed è stata costruita riducendo al minimo i consumi e le perdite di energia, inoltre sul tetto e sulle facciate sono stati posizionati pannelli fotovoltaici per la produzione di energia.
L'autosufficienza energetica è garantita da un accumulatore a batteria della ditta Helion Solar, del Gruppo Alpiq che garantisce il fabbisogno energetico giornaliero. 
http://www.alpiq.com/it/notizie-storie/comunicati-stampa/media_releases.jsp?news=tcm:95-145374
http://helion-solar.ch/it/accumulatore

Ciclo giornaliero di un accumulatore di energia


Funzionamento degli accumulatori di corrente elettrica

https://www.youtube.com/watch?v=bB9p-MOuxAU